SCUDERIA TRENTINA Galleria foto e video

Pagina del sito www.scuderiatrentina.it
18 lug 2004.
Franco Cinelli alza il trofeo, è lui il re dell'edizione 2004
18 lug 2004.
Simone Faggioli, terzo assoluto, conserva la vetta della classifica
18 lug 2004.
I primi dieci classificati posano con il presidente della Scuderia Trentina Dalmeri, il presidente dell'Aci di Trento Pizzinini e il mitico Clay Regazzoni
18 lug 2004.
Franco Cinelli e la sua Osella PA 20S, vincitore della Trento - Bondone 2004
18 lug 2004.
Pasquale Irlando e la sua Osella PA 21/S Honda, secondo assoluto
18 lug 2004.
Simone Faggioli e la sua Osella PA 21/S, terzo assoluto
18 lug 2004.
Erasmo Bologna e la sua Osella-Honda 2000, quarto assoluto
18 lug 2004.
Christian Merli e la sua Lucchini BMW, quinto assoluto
18 lug 2004.
Luigi Bruccoleri e la sua Osella PA21S Honda, sesto assoluto
18 lug 2004.
Roberto Biasioli e la sua Breda BMW, settimo assoluto
18 lug 2004.
Alberto Albanti e la sua Osella PA 20/S, ottavo assoluto
18 lug 2004.
Pietro Angelo Ballatori e la sua Osella PA21 Honda, nono assoluto
18 lug 2004.
Roberto Ragazzi e la sua Osella PA 21 Honda, decimo assoluto
18 lug 2004.
Simon Morandell e la sua Peugeot 106 Rally, vincitore della classe 1400 (gruppo N)
18 lug 2004.
Michele Ghirardo e la sua Honda Civic EK4, vincitore della classe 1600 (gruppo N)
18 lug 2004.
Ivano Cenedese e la sua Renault Clio RS, vincitore della classe 2000 (gruppo N)
18 lug 2004.
Antonello Bordignon e la sua Fiat Uno Turbo, vincitore della classe 3000 (gruppo N)
18 lug 2004.
Renzo Ingrassia e la sua BMW M3 E36, vincitore della classe oltre 3000 (gruppo N)
18 lug 2004.
Mauro Alberti e la sua Fiat 600, vincitore della classe 1150 (gruppo A)
18 lug 2004.
Giovanni Rea e la sua Peugeot 106 XSI, vincitore della classe 1400 (gruppo A)
18 lug 2004.
Gian Antonio Franzoni e la sua Citroen Saxo VTS, vincitore della classe 1600 (gruppo A)
18 lug 2004.
Tiziano Nones e la sua Renault Clio Williams, vincitore della classe 2000 (gruppo A)
18 lug 2004.
Rudi Bicciato e la sua Mitsubishi Lancer Evo, vincitore della classe oltre 3000 (gruppo A)
18 lug 2004.
Giovanni Sacco e la sua Volkswagen Lupo, vincitore del Marangoni Junior Trophy
18 lug 2004.
Giorgio Leonardi e la sua Audi A4 Super Turismo, vincitore della classe 2000 (gruppo E1)
18 lug 2004.
Stefano Lovato e la sua Alfa Romeo 155 V6ITC, vincitore della classe 3000 (gruppo E1)
18 lug 2004.
Roberto Di Giuseppe con la sua Alfa Romeo 155 GTA, vincitore della classe oltre 3000 (gruppo E1)
18 lug 2004.
La BMW 320I di Marco Iacoangeli dopo l'urto fatale contro un muretto alla postazione 36
18 lug 2004.
Il trentino Christian Merli posa davanti al suo prototipo dopo il quinto posto assoluto
18 lug 2004.
Christian Merli accanto alla sua Lucchini Bmw CN3
18 lug 2004.
Mauro Bonvecchio intervista Stefano Lovato
18 lug 2004.
Silvano Pintarelli nel proprio paddock: al driver trentino si è spento il motore sulla linea di partenza, una vera disdetta
18 lug 2004.
In Piazza Dante venerdì pomeriggio è tempo di verifiche
18 lug 2004.
In Piazza Dante venerdì pomeriggio è tempo di verifiche
18 lug 2004.
Gabriella Pedroni a bordo della propria Osella PA 21 Junior del team Porto Cervo Racing
18 lug 2004.
Roberto Biasioli scende dalla sua Breda Bmw dopo la prima tornata di prove
Moderne
18 lug 2004. Moderne
Pasquale Irlando discute con Simone Faggioli dopo le prove del mattino
Moderne
18 lug 2004. Moderne
Alessandro Irlando studia l'Osella PA 21S Honda del papà Pasquale
Moderne
18 lug 2004. Moderne
La grinta della Chrysler Viper di Marco Gramenzi leader nella classifica delle E1
Moderne
18 lug 2004. Moderne
La Ferrari 360 Modena di Leonardo Isolani
Moderne
18 lug 2004. Moderne
La potentissima Bmw 320 V8 Judd pilotata dal tedesco Georg Plasa
18 lug 2004.
La presentazione della 54ª edizione a Palazzo Geremia. Da sinistra Corrado Tononi, Fiorenzo Dalmeri, Roberto Pizzinini e Renato Pegoretti
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0 sec.