Stella Alpina
martedì 21 aprile 2020
Non si ferma la macchina organizzativa della «Stella Alpina»

Anche quest'anno la prima delle competizioni organizzate dalla Scuderia Trentina dovrebbe essere la «Stella Alpina». Ad oggi, naturalmente, nessuno è in grado di affermare con certezza che la manifestazione avrà luogo e che potrà svolgersi nelle date prefissate, il 26, 27 e 28 giugno, ma la scuderia e Canossa Events non hanno ancora perso le speranze.
L'auspicio è che a fine giugno l’emergenza possa essere rientrata e finalmente si possa tornare ad una vita che assomiglia a quella ordinaria e con essa alle passioni, come quella per le auto d’epoca.
«Coltivo la speranza di poterci vedere a Trento a fine giugno. - ha scritto Fiorenzo Dalmeri agli iscritti alla nostra gara di regolarità - Tutti stiamo gestendo al meglio le cose anche in questa difficile e complicata situazione con la passione che ci ha sempre contraddistinto al fine di predisporre ogni aspetto della manifestazione ai massimi livelli».
«È quasi certo che a fine giugno la situazione sanitaria imporrà l'adozione di limitazioni, - afferma Luigi Orlandini, presidente di Canossa Events - ma speriamo di poter tornare al volante, sulle grandiose curve delle Dolomiti. Lo faremo in sicurezza, ma con la passione di sempre».

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,125 sec.