testata
riga


Notizie

Gli scatti vincitori del concorso fotografico

La Scuderia Trentina ha scelto i vincitori del concorso fotografico intitolato "Trento-Bondone: una montagna di emozioni", abbinato all'edizione 2012 e all'edizione 2013 della nostra cronoscalata.
Potete consultare le foto prescelte dalla giuria nella nostra galleria fotografica. La cerimonia di premiazione si svolgerà il giorno 13 giugno 2014

sabato 19 aprile 2014

La Scuderia Trentina saluta Mauro Nesti. Ci mancherà

Un grande amico, un mito della «Trento – Bondone», non c’è più. Mauro Nesti, il re delle cronoscalate, si è spento ieri notte all’età di 78 anni. Si deve a lui la felice definizione "l’università delle cronoscalate", che da anni associamo alla «Trento – Bondone». Perché lui di quella gara era diventato il re a forza di successi. Nove per l’esattezza, compresi fra il 1973 e il 1993

Faggioli vince a Pedavena e si laurea campione italiano

Il campione fiorentino della Best Lap, al volante della Osella FA30 Zytek s’aggiudica entrambe le salite della gara feltrina, regolando al traguardo il trentino Christian Merli, secondo in gara e secondo in campionato con la Osella PA 2000. Titoli tricolori per Michele Buiatti in Gruppo N, Nicola Novaglio in Racing Start Turbo e per Francesco Conticelli nell’Under 25

Zandonà davanti a tutti nella prima edizione dello slalom

Il veronese Enrico Zandonà vince la prima edizione della gara organizzata dalla Scuderia Trentina fra Sardagna e Candriai, precedendo Alessandro Tinaburri e Matteo Togn, che ha potuto terminare solo la prima prova. Fabrizio Ferrari re del gruppo A, Roberto Pellè del gruppo N. Appuntamento al prossimo anno

Le interviste ai protagonisti della gara

Al termine della gara abbiamo sentito Faggioli, Merli, Cinelli, Degasperi, Moratelli, Bottura, Pedrini, Gottardi, Cristoforetti, Pedroni, Pioner, Biasiotto, Mazzonelli, Putelli, Sbrilli e Decarli. Il vincitore si dice sorpreso dal tempo fissato, Christian soddisfatto del secondo posto

Quinto successo e nuovo record per Simone Faggioli

Il campione italiano ed europeo vince a Vason per il quarto anno consecutivo e lo fa fissando il nuovo record della Trento - Bondone: 9'20"48. Ottima prova anche per Christian Merli, che si ferma a 9'28"51, quarto tempo di sempre. Sul podio anche il ceco Milan Svoboda. Un incidente in avvio limita la prestazione di Diego Degasperi, sorprende Liber con la piccola Formula Gloria

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,031 sec.




riga