6° Slalom Sette Tornanti
5 agosto 2018


In primo piano

martedì 13 novembre

Sabato 10 novembre a Fiavé, in occasione della festa organizzata da Christian Merli per i propri sponsor e poi dall'amministrazione del suo paese natale per festeggiare il titolo europeo, quella italiano e il Fia Master conquistati in questa straordinaria stagione, c'era anche una buona parte del direttivo della Scuderia Trentina

Altre News

domenica 11 novembre

C’è ancora nell’aria l’eco dell’intenso ed appassionante Campionato Italiano Velocità Montagna 2018 con i suoi numeri da record, ma la Giunta Sportiva dell’Automobile Club d’Italia ha già assegnato le validità alle gare che comporranno il calendario agonistico della prossima stagione ed in particolare le 12 competizioni sulle quali si articolerà il CIVM 2019. La nostra gara si svolgerà il sabato 6 e domenica 7 luglio

domenica 5 agosto

Enrico Zandonà su Formula 3 conferma il proprio straordinario feeling con lo «Slalom Sette Tornanti» e si impone per la quinta volta in sei edizioni della gara organizzata dalla Scuderia Trentina. Gli avversari agguerriti non sono mancati, come al solito, ma il binomio composto dal pilota veronese e dalla sua vettura è risultato ancora una volta imbattibile: Zandonà ha piazzato la zampata vincente già alla prima salita, chiusa con il punteggio di 129,45

domenica 8 luglio

La grande prestazione offerta nella seconda giornata di gara, la più lunga ed impegnativa delle tre nelle quali si è articolata la 33ª rievocazione storica della Stella Alpina, è stata decisiva. La coppia composta da Guido Barcella e Ombretta Ghidotti su Fiat 508 C del 1938 nella giornata di oggi è infatti riuscita a difendere il primato conquistato sabato e a portare a casa per la prima volta la vittoria

domenica 1 luglio

L’occasione era di quelle che non potevano essere gettate al vento. Una Trento – Bondone senza lo spauracchio Simone Faggioli, per Christian Merli, significava l’occasione per andare finalmente a vincere per la prima volta la gara di casa, ma anche quella per scrivere finalmente il nome di un trentino in un albo d’oro che non ne riportava più uno dal 1970. E così è stato, Christian ha vinto con il tempo di 9'21"53, davanti a Michele Fattorini e Diego Degasperi

domenica 1 luglio

Ecco i commenti raccolti al parco chiuso subito dopo il termine della gara. Le dichiarazioni rilasciate da Christian Merli, Michele Fattorini, Diego Degasperi, Federico Liber, Achille Lombardi, Lucio Peruggini, Marco Cristoforetti, Rudy Bicciato, Tiziano Nones, Gabriella Pedroni, Dario Baruchelli e Adolfo Bottura

SCUDERIA TRENTINA
Via Rienza, 12/d - 38121 Trento | Tel. e Fax 0461.420266
E-mail: segreteria@scuderiatrentina.it